Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2011
Tutto il mio 2008, selezionato mese per mese. Questi scatti hanno un forte valore per me, per via del tempo particolare e sensibile nel quale furono fatte.

Teatro fotografico per me.

Ho avuto il piacere di poter fotografare durante le prove di uno spettacolo teatrale, ed ecco un piccolo assaggio.


Visioni Grafiche

Ormai accade in maniera del tutto spontanea che mi fermo a guardare un’immagine e vedere nelle sue forme un prolungamento, riempire con la fantasia un buco che non esiste o cercare di allineare elementi che corrono paralleli a linee immaginarie. Visto dall’esterno potrei sembrare un folle, mentre mi chino a guardare qualcosa che esiste solo nella mia testa. Sarà vero. Impazzisco a trovare quei piccoli elementi che mi danno una silenziosa gioia.
In sintesi questa è la mia visione grafica del mondo.

Visioni Fotografiche

La fotografia, l’immagine del presente catturata per la memoria nel futuro di un passato. Le intenzioni di un fotografo sono mille, chi cerca di colorare la realtà e chi cerca di ingannarla.
Io catturo quello che trovo affidandomi al mio istinto, sono un creativo di strada e amo ciò che faccio. Ogni fotografia dev’essere per me un istante in cui parte il colpo di fulmine.
In queste pagine, troverai solo una piccolissima parte di un cammino che dura ormai da quasi 10 anni, sono momenti importanti per me, che ho custodito ed ora ho deciso di pubblicare.